fbpx
a
Image Alt
 • Identità  • Case Study: Ashley Graham

Case Study: Ashley Graham

Quando parliamo di moda assertiva indichiamo la moda che sancisce la libertà di essere se stessi e di esprimere il vero sé senza pressioni sociali o imposizioni. 

Ognuno ha il diritto di esprimere ciò che preferisce attraverso gli abiti e gli accessori, purché questo non danneggi nessun altro.

Il segreto sta nel bilanciamento tra quello che siamo e vogliamo esprimere e ciò che viene richiesto dalle norme sociali.

Emblema di questo rapporto assertivo e positivo con la moda è sicuramente Ashley Grahm, icona del mondo curvy e paladina della body positive

Leggi: L’archetipo della bellezza femminile: un ideale che diventa pregiudizio

Ashley Graham è la modella curvy più pagata e richiesta al mondo. La sua bellezza infatti è riuscita ad abbattere lo stereotipo onnipresente nel mondo del fashion “magro è bello” ottenendo ingaggi record con le maison più famose ed affermate. 

Nel giro di pochi anni Ashley Graham conquista anche le copertine delle riviste più famose del mondo ed entra nell’Olimpo della moda. 

A pochi giorni dalla nascita del primogenito Isaac pubblica orgogliosamente i segni lasciati dai nove mesi di gravidanza, inno alla naturalezza senza filtri.

Anche il suo look trasmette messaggi di accettazione e positività, Ashley non si fa mancare niente indossa corsetti, abiti fascianti, cappotti e trench da strizzare in vita con una cintura per dare importanza al punto vita ed esaltare la femminilità del suo fisico tutto curve. Immancabili nei sui outfit sono i tacchi che le donano femminilità e glam.

Esaminiamo il look di Anshley Graham partendo dal modello Big 5 dei tratti della personalità e  andiamo a scoprire le  sue caratteristiche più rilevanti.

APERTURA MENTALE – Alta

L’apertura mentale fa riferimento alla capacità di una persona di cercare esperienze nuove, dando senso alla propria esistenza e visualizzando il proprio futuro in maniera creativa. Evidentemente Ashley ne è un esempio. 

Da modella scartata perchè fuori misura ad essere una delle top mondiali, la Graham di strada ne ha fatta e la sua forte visione fuori dagli schemi l’ha guidata fino al successo.

Mi viene in mente una foto di lei in bicicletta con un vestito leggero che le scopre le gambe, senza timore ha mostrato la cellulite e urlato il suo inno alla libertà.

COSCIENZIOSITÀ – Moderata  

Questa dimensione fa riferimento alla capacità di autocontrollo e all’abilità di sviluppare nuovi metodi di azione efficace. È legata all’abilità di pianificare, organizzare ed eseguire compiti, ma anche con la capacità di portare a termine qualcosa, essere puntuale e persistere negli obiettivi da raggiungere. 

Ashley abbatte i dogmi si mostra per come è, non rispetta i canoni tradizionali e lo fa con grande stile. 

La sua tenacia nell’affermarsi e nel combattere per la sua causa ci fa pensare ad un’alta coscienziosità ma la sua libertà e spontaneità ce la fa definire moderata.

Il punteggio medio-alto è evidente nei suoi look: glamour, frizzanti ma sempre vissuti e da vivere.

ESTROVERSIONE -Alta

Mediante questo tratto si valuta la disposizione dell’individuo alle interazioni personali. 

Vale a dire, il livello di attività e stimolazione che raggiungiamo quando entriamo in contatto con gli altri. È, allo stesso tempo, intimamente collegato con il grado di piacere provato attraverso le relazioni sociali. 

Un punteggio elevato ci indica che ci troviamo di fronte a una persona socievole, loquace, aperta agli altri, ottimista, amante del divertimento e affettuosa.

La popolarità di Ashley nasce da sul suo successo sui social e dalla sua forte voglia di condividere la sua vita e sui successi. Brillante e sicura Ashley fa dell’estroversione il suo punto di forza.

EMPATIA – Alta

Questa caratteristica indica fino a che punto l’individuo è capace di mettersi nei panni dell’altro e di agire in accordo alle proprie emozioni e preoccupazioni e ha caratteristiche che includono altruismo, cooperazione, fiducia, simpatia e moralità. 

Ashley Graham è la portavoce di tutte le donne “normali”  insegna loro a parlare con il proprio corpo ad accertarsi e a volersi bene. Utilizza un linguaggio positivo per descrivere il suo corpo e trasmette fiducia. 

Lo vediamo sartorialmente semplicemente nel fatto che si mostra in intimo, in abiti da “casa”, nella sua normalità, vicina a tutte le donne.

NEVROTICISMO- Basso

Attraverso il nevroticismo si cerca di valutare il binomio equilibrio emotivo-instabilità emotiva. Questa dimensione identifica le persone che tendono al malessere psicologico, alle idee irreali, a un’eccessiva ruminazione o ansia. Un punteggio alto in quanto al nevroticismo è tipico delle persone preoccupate, nervose, emotive, insicure. 

Ad Ashley attribuiamo un punteggio basso: ha una personalità rilassata, sempre sorridente non emotiva, sicura, resiliente, con alta autostima e soddisfazione di sé.

Indossa abiti colorati, brillanti che esaltano e mettono in risalto le sue curve, per Ashley i vestiti non sono un’armatura ma un modo per esprimersi libera dai condizionamenti e dalle pressioni sociali

Segui Ashley Grahm e costruisci  rapporto assertivo con la moda, usa gli abiti e gli accessori come: 

– espressione della tua efficacia

– affermazione di te

– gioco espressivo libero da condizionamenti e pressioni sociali

– occasione per essere te stessa

– comunicazione della tua identità

– scoperta del piacere di essere te stessa e anche socialmente competente

LASCIACI UN COMMENTO